GIORNATE DEL RESTAURO E DEL PATRIMONIO CULTURALE
Ferrara, 28-29-30 Marzo 2019
convegni, mostre, dibattiti e tavoli di lavoro
Home - Mostre e appuntamenti - Mostre ed eventi in corso  - Ferrara, 28-30 marzo 2019

 

Giornate del Restauro e del Patrimonio Culturale
28-29-30 marzo 2019

Palazzo Tassoni Estense (Dipartimento di Architettura)
via della Ghiara n. 36
Ferrara

La Soprintendenza partecipa alla manifestazione con il convegno

RICOSTRUZIONE POST SISMA 2012: IL PUNTO SUI CANTIERI DEL MIBAC

venerdì 29 marzo, dalle 9.30 alle 13.30

a cura della Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara, in collaborazione con il Segretariato Regionale del MiBAC per lʼEmilia-Romagna

Il convegno presenta al pubblico i risultati, in termini di tutela e di miglioramento delle conoscenze storiche e tecniche, dell’attività di ispezione e direzione tecnica dei cantieri post sisma da parte della Soprintendenza e del Segretariato Regionale. In particolare, è questa l’occasione per un consuntivo di ordine generale sull’attività degli uffici periferici del Mibac nella ricostruzione post sisma 2012, che hanno attivato numerosi cantieri pubblici e privati e un numero consistente di cantieri direttamente condotti dal Mibac. Tra i casi esemplificativi che saranno presentati, sarà possibile riflettere, da un lato, su alcuni cantieri direttamente seguiti dalla stazione appaltante Segretariato Regionale con i funzionari architetti della Soprintendenza coinvolti quali professionisti tecnici, e dall’altra, su tematiche di livello trasversale che scaturiscono dall’attività di vigilanza sui cantieri pubblici in essere per la ricostruzione post sisma.


Si tengono a Ferrara, nella prestigiosa cornice di Palazzo Tassoni Estense, sede del Dipartimento di Architettura di Unife, le “Giornate del Restauro e del Patrimonio Culturale”, dal 28 al 30 marzo 2019, un appuntamento a livello nazionale e regionale per tutti coloro che a vario titolo operano nel settore dei beni culturali, della loro conservazione, gestione e valorizzazione.
Secondo una tradizione ventennale, il mese di marzo ospita a Ferrara tre giorni di convegni, mostre, dibattiti e tavoli di lavoro che anticiperanno i contenuti del prossimo Salone Internazionale del Restauro, dei musei e delle Industrie Culturali e Creative previsto dal 18 al 20 settembre 2019 in concomitanza con Remtech Expo.
L’evento è organizzato dal Dipartimento di Architettura e dai suoi centri di ricerca DIAPReM, LaboRA e dal Laboratorio TekneHub del Tecnopolo di Ferrara, in collaborazione con il Salone Internazionale del Restauro, dei musei e delle Industrie Culturali e Creative, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Regione Emilia-Romagna, l’Agenzia regionale per la Ricostruzione – Sisma 2012, il Clust-ER Edilizia e Costruzioni, e con il patrocinio del Comune di Ferrara e dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Ferrara. Tutti i convegni rilasciano crediti formativi professionali.
Sono in programma sette tra convegni e tavole rotonde, un premio internazionale “Domus Restauro e Conservazione”, quattro tra mostre ed esposizioni, un concerto e una proiezione.
Il focus centrale sarà sui temi dell’innovazione, della ricerca e del trasferimento tecnologico per il settore del patrimonio culturale, con particolare riferimento alle tematiche della conservazione e valorizzazione, della digitalizzazione, delle figure e skills professionali richieste dall’attuale mercato, dei progetti di ricerca finanziati, delle metodologie e tecnologie, del dibattito sui progetti e gli interventi sul patrimonio culturale – padiglione espositivo di Palazzo dei Diamanti – della ricostruzione post sisma nel territorio emiliano.
Saranno presenti oltre 60 i relatori da tutto il territorio regionale e nazionale che interverranno durante le Giornate del Restauro, facendo della città di Ferrara la capitale di queste tematiche di studiosi, ricercatori, esperti, imprenditori e policy maker.
L’evento è gratuito, aperto pubblico e rilascia crediti professionali.
Programma e maggiori dettagli al seguente link

GIOVEDÌ 28 MARZO
10:15 - 10:30
Introduzione
GIORNATE DEL RESTAURO E DEL PATRIMONIO CULTURALE
I edizione
Salone dʼOnore di Palazzo Tassoni
Saluti Istituzionali

10:30 - 13:00
Tavolo di lavoro
CLUST_ER BUILD EDILIZIA E COSTRUZIONI: VALUE CHAIN INNOVA-CHM
Salone dʼOnore di Palazzo Tassoni
A cura di: DIAPReM, TekneHub
In collaborazione con: Aster Regione Emilia-Romagna

14:30 - 17:30
Convegno
LO SVILUPPO DI UN ECO-SISTEMA DIGITALE DEL PATRIMONIO CULTURALE
Metodologie e tecnologie per la realizzazione di piattaforme abilitanti per la conoscenza, documentazione, gestione e valorizzazione del patrimonio culturale
Salone dʼOnore di Palazzo Tassoni
A cura di: Diaprem, TekneHub, UID - Unione Italiana Disegno
Coordinamento scientifico: Marcello Balzani, Federica Maietti

18:00 - 20:00
Cerimonia di premiazione
PREMIO INTERNAZIONALE DOMUS RESTAURO E CONSERVAZIONE FASSA BORTOLO
Salone dʼOnore di Palazzo Tassoni
A cura di: LaboRA, DIAPReM
In collaborazione con: FASSA s.r.l.
Seguirà Buffet nel Cortile dʼOnore di Palazzo Tassoni offfferto da: FASSA s.r.l.

VENERDÌ 29 MARZO
9:30 - 13:30
Convegno
RICOSTRUZIONE POST SISMA 2012: IL PUNTO SUI CANTIERI DEL MIBAC
Salone dʼOnore di Palazzo Tassoni
A cura di: Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara
In collaborazione con: Segretariato regionale per lʼEmilia-Romagna MiBAC

14:30 - 17:30
Tavola Rotonda
PALAZZO DEI DIAMANTI: LE RAGIONI DEL SÌ, LE RAGIONI DEL NO
Salone dʼOnore di Palazzo Tassoni
A cura di: Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Ferrara

17:30 - 18:00
Proiezione
LʼARCHITETTURA RINNOVA LA CITTÀ NEL TEMPO
Salone dʼOnore di Palazzo Tassoni
A cura di: Ordine Architetti PPC della Provincia di Ferrara

18:00 - 19:30
Serata di Gala
CONCERTO PER PIANOFORTE
Androne di Palazzo Tassoni
Eseguito da: Leonardo Lucchesi
Musiche di: Camille Saint-Saëns, Béla Bartók, György Ligeti, John Adams
A cura di: Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Ferrara

SABATO 30 MARZO
9:30 - 16:30
Convegno
RESTAURO E TERRITORIO
Il territorio emiliano dopo il sisma del 2012
Salone dʼOnore di Palazzo Tassoni
A cura di: Agenzia per la ricostruzione Regione Emila-Romagna
In collaborazione con: LaboRA, DIAPReM

Giornate del restauro

 

GIORNATE DEL RESTAURO E DEL PATRIMONIO CULTURALE
Nel cuore del centro storico di Ferrara, si svolgeranno, secondo un articolato programma, numerosi momenti di riflessione sui temi del restauro, del patrimonio architettonico, del progetto, della ricerca e della governance dei territori con particolare attenzione al territorio emiliano colpito dagli eventi sismici del 2012; temi che verranno ulteriormente approfonditi nel programma del Salone che, come di consueto, si svolgerà nei padiglioni della fiera di Ferrara. Il Dipartimento di Architettura dellʼUniversità degli Studi di Ferrara apre la sua prestigiosa sede per tre intense giornate di confronto e di dibattito ma anche di musica e premiazioni, consolidando una vocazione territoriale di innovazione e ricerca sul patrimonio culturale, capace di rinnovarsi costantemente anche nellʼofferta didattica, dai corsi di studio ai percorsi di formazione post-laurea.
In occasione delle Giornate del Restauro e del Patrimonio Culturale negli spazi di Palazzo Tassoni saranno allestite le mostre:
- Premio Domus Restauro e Conservazione
- Restauro e territorio: il territorio emiliano dopo il Sisma del 2012
- Campi di Norcia tra problematiche ricostruttive ed esigenze di sicurezza
- Lo sviluppo di un eco-sistema digitale del patrimonio culturale