RICHIESTA DI ACCESSO AGLI ATTI D'ARCHIVIO DI TIPO ARCHEOLOGICO
della SABAP-BO, settore ARCHEOLOGIA
Home - Chi siamo - Procedure di richiesta - Accesso archivio SABAP-BO

Referenti per l'archivio: dott.ssa Cinzia Cavallari  e dott.ssa Vanessa Poli
L’accesso agli atti conservati nella sede di Via Belle Arti 52 a Bologna è possibile nella sola giornata di mercoledì

La consultazione degli atti d'archivio di natura archeologica della Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara (settore ARCHEOLOGIA) è possibile previo invio di una richiesta scritta che ne indichi motivazioni e aree di indagine.
A tale scopo vi mettiamo a disposizione i moduli sottostanti da scaricare, compilare e inviare alla Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara (SABAP-BO)

Modulo per richiesta di accesso formale all'Archivio per VERIFICA PREVENTIVA DELL'INTERESSE ARCHEOLOGICO

Modulo per richiesta di accesso formale all'Archivio Dati Territoriali di tipo archeologico per MOTIVI DI STUDIO O DIVULGAZIONE (L. 241/1990; DPR 184/2006)

L'istanza può essere inviata per posta ordinaria, via fax (051 227170) o via e-mail sia alla casella di posta elettronica della Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara (sabap-bo@beniculturali.it) che alla PEC mbac-sabap-bo@mailcert.beniculturali.it

Precisiamo che le richieste inerenti alla città e provincia di Ferrara devono essere inviate anche al Polo Museale dell'Emilia-Romagna, Via Belle Arti n. 56, 40126 Bologna (pm-ero@beniculturali.it) e per conoscenza alla funzionaria territorialmente competente, dott.ssa Chiara Guarnieri (chiara.guarnieri@beniculturali.it)

Ottenuta l'autorizzazione all'accesso agli archivi dal Funzionario di zona (e per Ferrara anche dal Polo Museale dell’Emilia-Romagna), i successivi contatti per la consultazione dovranno essere presi per e-mail o telefonicamente con la dott.ssa Cinzia Cavallari (051 0569333) e, per gli archivi grafici e/o fotografici, con la dott.ssa Rossana Gabusi (rilievi grafici, 051 0569336) o il sig. Roberto Macrì (documentazione fotografica, 051 0569335)
Si precisa che la consultazione degli atti sarà possibile a Bologna nella sola giornata del mercoledì, e a Ferrara previo accordo con la dott.ssa Chiara Guarnieri e con la dott.ssa Paola Desantis (paola.desantis@beniculturali.it). Una volta terminato lo studio, si chiede cortesemente di inviare copia della ricevuta di consegna al Museo Archeologico Nazionale di Ferrara (Museo Archeologico Nazionale di Ferrara, Via XX Settembre n. 122, 44121 Ferrara - pm-ero.archeologico-fe@beniculturali.it )

Nota bene. Il modulo è costituito da 2 pagine. Raccomandiamo la massima cura nel compilarlo in ogni parte, indicando nella casella "Note" eventuali esigenze o richieste di accesso anche agli archivi grafici e/o fotografici. Per facilitare la ricerca indicare altresì eventuali riferimenti d'archivio dei quali si fosse già a conoscenza, ad es. data, numero di protocollo, posizione o classificazione.

Archivio rilievi grafici:
dott.ssa Rossana Gabusi
  rossana.gabusi@beniculturali.it
telefono 051 0569336
Archivio documentazione fotografica:
sig. Roberto Macrì  roberto.macri@beniculturali.it

telefono 051 0569335
Archivio Ferrara e provincia
dott.ssa Chiara Guarnieri
(chiara.guarnieri@beniculturali.it )
dott.ssa Paola Desantis (paola.desantis@beniculturali.it)
telefono 0532 66299 (centralino Museo Archeologico Nazionale di Ferrara)

Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara
Settore ARCHEOLOGIA
Via Belle Arti, 52
40126 Bologna
telefono 051 0569311 (centralino)