Quaderni di Archeologia dell'Emilia-Romagna 16
MORS IMMATURA
I Fadieni e il loro sepolcreto
a cura di Fede Berti
Home - Pubblicazioni - Quaderni Archeologia - Quaderno 16
La necropoli romana rinvenuta nel 2002 a Gambulaga, in territorio ferrarese, rappresenta una scoperta archeologica di grande rilievo. Piccolo ma importante, il sepolcreto appartenne alla ricca famiglia dei Fadieni vissuta nell'area deltizia durante la prima età imperiale. Al di là del merito scientifico e dell'importanza del contesto di scavo, delle stele funerarie -veramente straordinarie per patrimonio figurativo e intensità del testo epigrafico- e dei corredi funerari di riferimento, preme rilevare la novità della scoperta di Gambulaga. Essa offre la rara occasione di poter apprezzare le manifestazioni funerarie di una delle famiglie che presumibilmente abitavano le grandi ville del territorio padano (quali conosciamo, ad esempio, dagli scavi di Russi) o i ricchi borghi rurali che si collocavano lungo le strade consolari della Cisalpina. Si tratta di rappresentanti di quella classe dirigente medio-alta che costituì l'ossatura del sistema economico di questa regione e ne fece, tra la tarda età repubblicana e il II secolo d.C., una delle più ricche dell'Impero; tra loro erano certo scelti gli alti gradi della burocrazia e dell'esercito romano.
Il volume racconta non solo la storia di uno scavo e di una famiglia, ma apre uno squarcio sui riti e le cerimonie funebri e sulle vicende economiche e lo stile di vita dei Fadieni. Anche per questo l'omonima mostra allestita alla Delizia Estense del Verginese dal 27 aprile 2006 al 27 maggio 2007 ha avuto e sta avendo un così grande successo di pubblico e di critica. Il gradimento dei visitatori e la copertura della stampa, anche a livello nazionale, confermano la capacità di suggestione di una necropoli per vari aspetti unica,  dove le stele sembrano sussurrare all'orecchio del viandante, ancora oggi, il loro messaggio di verità e bellezza


Per l'acquisto rivolgersi alla Casa editrice "All'Insegna del Giglio s.a.s.", Via della Fangosa 38 - 50032 Borgo San Lorenzo (FI), tel. (+39) 055.8450216, fax (+39) 055-8453188, e-mail ordini@edigiglio.it; prezzi sul sito www.edigiglio.it